Design: 101 storie Zanotta – Silvana Editoriale

SKU: ISBN 9788836631216

30.00

2 disponibili (ordinabile)

[Autore: Beppe Finessi, book design di Leonardo Sonnoli]
Zanotta, fondata nel 1954 da Aurelio Zanotta, si distingue nel panorama del design con innovazioni straordinarie come sedili di trattore trasformabili e sacchi di polistirolo flessibili. Con oltre 550 progetti realizzati da 120 progettisti rinomati, tra cui Enzo Mari e Bruno Munari, l’azienda rappresenta un’icona dell’industria italiana. Il volume, strutturato come un dizionario, offre 101 riflessioni su progetti e contributi chiave di Zanotta, evidenziando la sua curiosità, competenza tecnologica e influenza nel design.

Un sedile da trattore che si trasforma in sgabello, una sella da bicicletta che diventa un punto d’appoggio oscillante ma praticabile, un sacco pieno di pallini di polistirolo che non ha forma ma che proprio per questo asseconda qualunque movimento, un fascio di bastoni che si aprono per accogliere vestiti…
Sono centinaia gli esempi dirompenti che si possono citare, per raccontare di cosa sia stata capace Zanotta, un’azienda nata nel 1954 per desiderio, volontà ed energia del suo fondatore, Aurelio. Un imprenditore di rara sensibilità, capace di costruire una realtà che rappresenta una storia “collettiva” tra le più belle dell’industria italiana, con 550 progetti realizzati da 120 progettisti diversi – ovvero tutti i grandi maestri del design, da Enzo Mari ad Alessandro Mendini, da Bruno Munari ad Achille e Pier Giacomo Castiglioni, da Gio Ponti a Marco Zanuso, da Gae Aulenti a Ettore Sottsass, solo per citarne alcuni – e quasi 100 oggetti premiati e finiti nei musei di design in tutto il mondo.
Il volume, organizzato come un dizionario, raccoglie 101 pensieri, anedotti e interpretazioni critiche su altrettanti e più progetti entrati in produzione nel corso di sessant’anni di attività, attraverso i quali l’autore tratteggia caratteristiche, specificità e orizzonti di un’azienda da sempre curiosa e interessata al nuovo, all’avanguardia in fatto di competenze tecnologiche, e che con curiosità, humour, ironia e passione ha scritto un capitolo fondamentale nella storia del design.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 12 × 19 cm
Rilegatura

Cartonato con plancia

Lingua

Italiano, inglese

Anno

2015

 

caleido_silvana editorialeSilvana Editoriale fu fondata nel 1948 da Amilcare Pizzi (così chiamata in ricordo della figlia Silvana, prematuramente scomparsa nel 1944) il quale sviluppò, con impegno e passione, le attività della casa editrice pubblicando volumi di grande pregio. Dalla metà degli anni novanta, la casa editrice ridefinisce la sua strategia editoriale e inizia un percorso di crescita e sviluppo sul mercato nazionale e internazionale, principalmente nei settori dell’arte, del design, dell’architettura e della fotografia, il tutto documentato dal catalogo disponibile sul sito. Oggi Silvana Editoriale pubblica oltre 400 titoli l’anno negli ambiti di arte antica, arte moderna e contemporanea, architettura, design, fotografica e grafica pubblicitaria e lavora in collaborazione con Fondazioni, Istituti di ricerca, Università e Musei presenti principalmente in Europa, negli Stati Uniti e in Medio Oriente.